Sara Croce, l’outfit casalingo fa impazzire i fan: struccata e in reggiseno, lo scatto

Sara Croce, l’ ex Madre Natura di Ciao Darwin che ha fatto sognare il pubblico maschile, sembrerebbe aver trovato finalmente l’amore.

Il pubblico ha imparato a conoscerla in passato a Ciao Darwin 8, il programma di Paolo Bonolis e Luca Laurenti trasmesso su Canale 5. Adesso Sara Croce è la “bonas” di Avanti un altro!, game show ideato da Paolo Bonolis e trasmesso dallo studio 1 del Centro Titanus Elios di Roma.
Sara Croce ha 22 anni ed è originaria di Garlasco, in provincia di Pavia. E’ alta 1,78 centimetri ed è di professione modella. Appassionata di palestra, è inoltre iscritta all’università IULM di Milano, alla facoltà di Comunicazione d’Impresa. E’ seguitissima su Instagram, dove qualche giorno fa ha pubblicato una foto piuttosto sexy.
La bellissima di Canale 5 , dopo una storia naufragata con il petroliere Hormoz Vasfi, sembra aver ritrovato l’amore in compagnia di un uomo 8 anni più grande e originario della Campania: più precisamente di Capri.
Di recente, ospite fissa al Maurizio Costanzo Show, la modella si è esibita con Lillo Petrolo in un balletto “hot”, a causa del quale, per via di alcuni movimenti audaci, si è ritrovava con i glutei scoperti.

 

Appena accortasene la showgirl si è subito scusata, incontrando il caloroso applauso del pubblico presente in sala.

La liaison con Gianmarco

 

Il partener di Sara Croce, la statuaria “bonas” di Avanti un altro, sarebbe originario di Capri. Si tratterebbe di Gianmarco Fiory, un calciatore di serie C, approdato recentemente al Bari. Una parentesi di serenità, quella della Croce, che dopo la traumatica esperienza precedente, si è trovata di fronte alla richiesta di Vasfi di restituire i numerosi regali e la cifra di 1 milione di euro. L’accaduto è stato raccontato da Sara anche durante un suo intervento a “Le Iene” .
Sara Croce èstata vittima in passato degli haters. Stando a quanto dichiarato dalla ragazza, appena cominciata la sua collaborazione ad Avanti un altro! avrebbe ricevuto degli insulti da una ragazza sui social. E poi ancora, con le stesse modalità, da non meglio precisati aggressori web. Intervistata da Maurizio Costanzo, Sara Croce ha confessato pure di aver ricevuto telefonate piuttosto spinte, in quanto il suo numero è stato pubblicato su Telegram.

Leave a Reply

Your email address will not be published.