Brutte notizie per Doc – Nelle tue mani: ecco di cosa si tratta

Brutta notizia per gli attori protagonisti di Doc – Nelle tue mani, arrivata nel corso delle ultime ore. Ecco di cosa si tratta.

Dopo tantissima attesa è finalmente tornato in onda Doc – Nelle tue mani, con protagonista Luca Argentero, Pierpaolo Spollon e Matilde Gioli. Il racconto delle avventure del dottore Andrea che continuano con non poche difficoltà, ma la brutta notizia arrivata nel corso delle ultime ore ha lasciato anche i fan a bocca aperta.

Una notizia che ha fatto il giro del web in men che non si dica e che si è diffusa subito a macchia d’olio sui social e non solo, ecco di cosa si tratta.

Doc – Nelle sue mani arriva la brutta notizia

Nel corso degli ultimi due anni abbiamo avuto modo di vedere Doc – Nelle tue mani raggiungere record inimmaginabili, considerando anche la grande vittoria che vede la serie televisiva ha conquistato l’Italia farsi spazio anche nelle produzioni televisive all’estero che attualmente stanno trasmettendo la seconda edizione in contemporanea con la nostra nazione.

Al tempo stesso il cast della serie ha raggiunto record di ascolti il giovedì su Rai 1, ma anche nelle piattaforme streaming dove vengono caricate le puntate, monopolizzando la scena sui media grazie anche alla storia di Lorenzo Lazzarini, nonché primo medico di una serie televisiva deceduto a causa del Covid-19… eppure qualcosa non sarebbe andata per il verso giusto e la notizia si è così diffusa appunto a macchia d’olio.

Record negativo per la serie

Ebbene sì, secondo quanto diffuso dai media nazionali sembrerebbe che per la prima volta dalla messa in onda Doc – Nelle tue mani perda telespettatori.

Secondo i dati registrati, la serie con protagonista Luca Argenteo sia ancora oggi la più vista ma con una percentuale di pubblico minore rispetto alle puntate precedenti. Un dato negativo ma non allarmante, in vista di un Grande Fratello Vip che, invece, riprende quota pian piano che si avvicina la finale in attesa della proclamazione del nuovo vincitore della sesta edizione capitanata da Alfonso Signorini.