Elisa Isoardi, il lieto annuncio fa impazzire i fan: “Finalmente…”

Elisa Isoardi sta per tornare in Rai? A quanto pare un’indiscrezione a prova di bomba sta facendo impazzire i fan della conduttrice. Ecco cosa è trapelato nelle ultime ore. 

La news sta circolando velocissima tra i fan di Elisa, che sperano vivamente di poterla rivedere alle prese con la conduzione di un nuovo programma, magari tutto suo.

Elisa Isoardi, la conduttrice pronta a tornare in casa Rai? L’indiscrezione

I telespettatori dei programmi firmati Rai, si sono molto affezionati ad Elisa Isoardi, quando con estremo talento e tanta semplicità è stata egregiamente al timone de La Prova del Cuoco. Per questo, quando è poi stata lontana dal piccolo schermo, i fan si sono molto rattristati.

Ma ora, è arrivata un’indiscrezione che fa ben sperare circa il suo possibile ritorno in casa Rai. e Nel corso della presentazione dei nuovi palinsesti, Pier Silvio Berlusconi ha dichiarato: “Ad oggi non c’è nessuna volontà particolare di utilizzarla, nonostante sia un’ottima professionista”.

Elisa Isoardi “torna a casa”, la conduttrice è pronta per condurre un nuovo programma

“Ne abbiamo già tanti“- ha concluso il figlio dell’ex premier, Pier Silvio Berlusconi. Da questa affermazione è iniziata a trapelare la news che Elisa possa far ritorno in Rai.

Secondo indiscrezioni infatti, sarebbe pronta per tornare sulle reti Rai per stare al timone di Uno Weekend, un programma nuovo che dovrebbe partire in estate, con Roberto Poletti Carolina Rey e Fabio Gallo.

Pare quindi che stia per tornare il sereno per lei, solo qualche mese fa infatti, Elisa ospite nel salotto di Maria Venier, a Domenica In, visibilmente commossa ha dichiarato: “Mi piacerebbe tornare a condurre perché è quello che so fare. Ritornare qui in Rai è un po’ come avere una pacca sulla spalla”.

Mara Venier le ha risposto: “Ti possono togliere i programmi ma non l’affetto del pubblico. A me è capitato e poi mi hanno richiamato qui. Il nostro lavoro va e viene. Quando sei triste ricordati queste parole”