Dieta, come avere la pancia piatta in 7 giorni: -9 chili

Dopo le festività, il cruccio di tanti è quello di tornare in forma, perdendo magari i chiletti acquisiti durante i pranzi e le cene natalizie. Ma come fare per avere una pancia bella piatta e sana? Ecco come fare con questi consigli.

Che cos’è la dieta Plank, davvero fa perdere 9 chili in 15 giorni?

Dopo i bagordi delle feste, tantissime persone desiderano mettersi in forma. Come fare allora? Una premessa importante è d’obbligo, prima di affidarsi ai fai da te è sempre consigliabile rivolgersi ad un medico professionista che sappia indirizzare ogni persona verso il regime alimentare più consono alle proprie esigenze.

Detto questo, di recente non si fa che parlare d’altro della cosiddetta Dieta Plank. Sono tutti pazzi per questa dieta che promette risultati miracolosi in pochi giorni. La dieta Plank infatti, secondo alcuni permetterebbe di perdere circa 9 chili in soli 15 giorni. Ma come è strutturata?

Dieta Plank, pancia piatta in due settimane? Cosa mangiare e cosa evitare?

Si tratta di una dieta iperproteica, nessuna modifica è concessa, deve essere seguita con scrupolosità e rigore. Si basa su regime ipocalorico, e si prediligono alimenti come pesce, uova e carne. Vengono eliminati zuccheri, dolcificanti e l’alcol e bevande gassate. Consigliata poi l’assunzione di due litri d’acqua al giorno.

La particolarità di questa dieta sta nel fatto che, secondo i fautori della stessa, non si necessiterebbe di nessun “mantenimento” terminate le due settimane di Plank. C’è addirittura chi sostiene che per i 3 anni a seguire, il peso perso non verrà riacquistato.

LEGGI ANCHE -> Regina Elisabetta: la figlia Anna non sta bene, le sue condizioni

LEGGI ANCHE -> Carlotta Mantovan, nella sua vita c’è spazio per l’amore dopo il lutto

Come detto in precedenza, è altamente consigliato rivolgersi sempre e comunque ad un professionista che possa studiare una dieta adatta per le esigenze di ogni specifica persona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.