Diffusore aromatico fai da te: ecco come realizzarlo

Il diffusore aromatico fai da te, è possibile crearlo anche in casa con ingredienti naturali: ecco come realizzarlo

diffusore aromatico fai da te
Diffusore aromatico fai da te con ingredienti naturali

Tutti vorremmo una casa super profumata ad ogni ora, o anche in una zona localizzata come l’armadio, oppure dove abbiamo i vestiti, i quali vorremmo che profumassero sempre.

In commercio ce ne sono davvero tanti, ma la presenza di additivi chimici, non fa sì che sia diffuso nell’ambiente un profumo e un aroma naturale.

Per avere un profumo piacevole, duraturo e naturale, è possibile creare un diffusore “fai da te” in casa con pochi ingredienti e in modo davvero semplice.

Leggi anche-> Detersivi naturali: i metodi efficaci fai da te

Diffusore aromatico fai da te: come realizzarlo

Per creare un diffusore aromatico simile a quelli che troviamo nei negozi, è davvero molto semplice. Il risultato potrebbe essere davvero sorprendente o addirittura migliore di quelli che si trovano in commercio.

Di cosa abbiamo bisogno per realizzare il diffusore aromatico

  • Contenitore di vetro, piccola bottiglia di vetro, o un barattolo
  • Bastoncini di legno (quelli usati per gli spiedini)
  • 1/4 di tazza di alcol bianco
  • 3/4 di tazza di acqua
  • 20 gocce di oli essenziali, quelli che più preferite
  • Bucce di agrumi, come limone, arance, pompelmo o mandarino
  • Erbe fresche o spezie (Basilico, rosmarino, cannella, chiodi di garofano, menta)

Procedimento

Affinché il vostro diffusore duri più a lungo, optate per un contenitore con un’apertura più ampia, così facendo l’evaporazione del liquido sarà minore, e quindi il diffusore durerà di più.

La prima cosa da fare è quella di inserire nel contenitore di vetro le bucce di agrumi tagliate, (rimuovendone la parte bianca), poi le spezie e le erbette a vostro piacimento.

Successivamente, dobbiamo aggiungere l’acqua e l’alcol, e subito dopo, le gocce di oli essenziali, che potrete trovare qui 

Dopo aver creato la miscela, bisogna agitare il contenitore per mischiare tutti gli ingredienti, e poi come ultimo step, inserire i bastoncini di legno.

diffusore aromatico fai da te
Diffusore aromatico fai da te con ingredienti naturali

Posizionatelo dove preferite e impegnatevi a sostituire l’acqua ogni 30 giorni per evitare che si formino muffe.

Curiosità sul diffusore aromatico fatto in casa

Lo sapevi che è possibile sostituire l’alcol con la Vodka?

Basta diluire un po’ di Vodka con mezza tazzina di acqua, e aggiunger e infine 15 gocce di olio essenziale.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.