Tina Cipollari ha mentito a Uomini e Donne: la bugia scoperta solo ora

Tina Cipollari in queste ultime settimane è stata ancor di più la protagonista indiscussa di Uomini e Donne. La vamp si è collegata da casa in maniera altalenante e la sua assenza ha creato scompiglio nei telespettatori, abituati a vederla tutti i pomeriggi e ad apprezzare la sua simpatia e vivacità.

Tina Cipollari ha rivelato il motivo della sua assenza

La bionda romana, dopo una insistenza fortissima da parte sei suoi fan, ha deciso di parlare in studio del motivo della sua assenza, rivelando di essere alle prese con un trasferimento a Torino. Oggi, però, emerge tutt’altra versione. Pare infatti che, il vero motivo della sua scomparsa da Uomini e Donne in queste settimane non sia addebitabile al trasloco, così come dichiarato.

E’ stata lei stessa a smentire la notizia che evidentemente, col senno di poi, appare più una provocazione, una presa in giro nei confronti della sua acerrima nemica televisiva Gemma Galgani. Infatti Tina ha dichiarato di andare a vivere proprio a Torino, città della dama, cosa non vera. L’ha dunque detto per “spaventare” la 73enne e metterla in guardia scherzosamente.

La verità della vamp di Uomini e Donne

Durante delle dirette Instagram in compagnia della sua estetista, Tina ha smentito la notizia del trasferimento anche se non ha approfondito i motivi che l’hanno spinta ad allontanarsi dal dating show targato Maria De Filippi, anche se in molti sostengono che in realtà sia stata dovuta a motivi legati al Covid. Tesi non confermata dalla diretta interessata.