Alessandra Amoroso confessione choc: il periodo buio della cantante

In una speciale chiacchierata con gli allievi di Amici 20, la cantante Alessandra Amoroso ha parlato della sua carriera. Ma anche delle difficoltà vissute durante il lockdown. Ecco le sue parole.

Il racconto di Alessandra Amoroso

Lei è una delle cantanti più amate dal grande pubblico, nonché una delle voci più graffianti della musica italiana. Stiamo parlando di Alessandra Amoroso, che ha rilasciata un’emozionante intervista in cui ha ripercorso tutta la sua carriera. Un faccia a faccia con gli allievi di Amici 20, disponibile nel programma Amici Specials, visibile su Amazon Prime Video. Gli allievi della scuola più famosa della televisione hanno riempito di domande la vincitrice dell’ottava edizione di Amici. Il primo è stato Deddy, che ha chiesto ad Amoroso il momento più emozionante della sua carriera. Ha spiegato la cantante:Sono stati molti, davvero. La prima volta che ho cantato ‘Immobile’, il primo concerto in un palazzetto. Avevo così tanta paura che mi hanno dovuta spingere sul palco”.

La cantante ha poi parlato della sua esperienza del lockdown e delle difficoltà vissute. Alessandra Amoroso ha parlato a cuore aperto: La mia testa è entrata in un tunnel nero, scuro. Non provavo più niente, non sentivo più niente. Non riuscivo a mettere insieme i pensieri è stato uno dei momenti più brutti che non dimenticherò mai della vita. Però mi hanno portato oggi ad avere una grande consapevolezza. Oggi vivo delle mie emozioni e non le subisco, io mi sono sempre sentita in colpa del mio lavoro. Perché stavo lontano dalla mia famiglia, per il successo, non lo so perché. che mi ha fatto riflettere”. 

Leggi anche —–>  Pomeriggio 5, Barbara D’Urso interrompe la diretta: paura in studio

Leggi anche —–>  Giulia Salemi infortunio e frattura per l’ex del Grande Fratello Vip: come sta

Le dediche per i suoi colleghi

Ma dopo il buio è arrivata la luce, portata come sempre dalla sua musica. Sono infatti arrivati i successi con Boomdabash e l’amica di sempre Emma Marrone. In quest’ultimo anno, ha raccontato la cantante, ha lavorato su di sé e si sente pronta a tornare alla grande. Ha poi continuato: Karaoke è stata una bomba nel cuore, loro – i Boomdabash -sono dei compaesani, fratelli, parliamo la stessa lingua. Mi hanno donato un sacco di emozioni nuove che mi era impossibile vivere, come se qualcuno avesse premuto il tasto off”.

Ed ha concluso: “Poi c’è stato ‘Pezzo di cuore’ con Emma e anche lei mi ha trasmesso tante cose belle io le voglio molto bene. Anche lei donandomi questo pezzo di cuore, è come se me l’avessero ricostruito: metà i Boomdabash e metà Emma. […] Ho fatto un bel percorso molto personale. Ora mi sento una bomba, sto davvero bene”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.