“Influenzate solo i cadaveri”: Valentina Vignali contro De Lellis e Ferragni

La cestista Valentina Vignali, sui social, ha attaccato pesantemente Chiara Ferragni e Giulia De Lellis. Ma anche altri influencer. Ecco le sue pesanti accuse.

Le accuse di Valentina Vignali alle influencer italiane

La cestista ed ex gieffina vip Valentina Vignali, in alcune stories pubblicate sul suo account Instagram, ha attaccato pesantemente alcune regine social. In particolare modo la cestista si è scagliata contro l’influencer Chiara Ferragni e Giulia De Lellis. Il motivo è presto detto. Vignali, ormai da anni, utilizza i suoi account per sensibilizzare l’opinione pubblica contro l’utilizzo di pellicce vere. Sempre più persone dicono no a quella che viene considerata come una barbarie ormai da più parti, ma Valentina Vignali ha puntato il dito contro alcune sue colleghe influencer.

In alcune stories pubblicate dalla cestista, si vedono infatti Chiara Ferragni, Giulia De Lellis – ma anche Chiara Biasi ed altre – che indossano delle pellicce. Lapidario il commento di Vignali a questi scatti: “L’unica cosa che influenzate sono i cadaveri, complimenti a tutti”. Vignali ha inoltre postato valide alternative alle pellicce vere che, in questi anni, hanno preso sempre più piede nel mondo della moda. Anche ad alti livelli.

Leggi anche —-> Grande Fratello, il gesto estremo dell’ex gieffino: “Sono stanco di tutto”

Leggi anche —-> Da Un Posto al Sole alla favola d’amore: gli attori postano questa foto, boom di like

Le altre influencer finite nel calderone

L’uscita di Vignali ha chiaramente generato un enorme discussione, con tantissimi fans delle influencer attaccate che, pur condividendo il pensiero, ne hanno criticato il modo. Un attacco in piena regola quello di Vignali, che avrà certamente strascichi sui social nei prossimi giorni. Al momento non è stato postata alcuna risposta nè dalla Ferragni nè dalla De Lellis. 

Ma Vignali non si è limitata a questi citati nomi. Nelle foto pubblicate si riconoscono Paola Turani, Elisa De Panicis e Desiree Maldera. Insomma, sempre proprio essere scoppiata una guerra tra le più famose influencer italiane. Tantissimi, ad ogni modo, hanno condiviso le parole di Vignali, accusando queste influencer di accettare di far pubblicità alle aziende che fabbricano pellicce vere. Si attende la risposta delle dirette interessate.