Un Posto al Sole, anticipazioni puntata lunedì 18 gennaio: Filippo prova a scappare

Anticipazioni sull’attesa puntata di questa sera, 18 gennaio, della soap Un Posto al Sole, in onda su Rai Tre dalle ore 20.40 circa. Filippo è pronto a scappare, mentre Serena tratta per il riscatto, ma c’è un problema: Leonardo potrebbe non seguirlo. Cerruti cerca di confrontarsi con Bruno, mentre Michele stravolge il suo lavoro in radio.

Filippo cerca di scappare dalla prigionia

Questa sera, lunedì 18 gennaio, dalle ore 20.40 circa su Rai Tre, dell’amatissima soap Un Posto al Sole. Ecco alcune anticipazioni sull’appuntamento televisivo. Filippo e Leonardo, come sappiamo, sono stati rapiti da due spietati criminali. Il marito di Serena ha escogitato un modo per scappare, stanco di aspettare il pagamento del riscatto. Filippo è ignaro che la sua compagna stia trattando con Ferri e Lara. C’è un solo problema, ovvero le critiche condizioni di salute di Leonardo, che potrebbe compromettere la fuga.

Cosa farà Filippo? L’uomo è preso da atroci dubbi, dal momento che è alla fine si trova in quella condizione a causa proprio di Leonardo. Da quanto Leonardo è tornato a Palazzo Palladini, la vita della coppia Filippo e Serena è stata travolta. Nonostante i consigli di Serena, Filippo ha voluto aiutare il suo ex rivale in amore. Sartori cercherà dunque di salvarsi da solo? Un incredibile colpo di scena è destinato a cambiare gli eventi della narrazione. 

Leggi anche —->  Uomini e Donne, scoppia un’altra coppia | L’addio: “Ci siamo accorti che…”

Leggi anche —->  “Gambe amputate dopo il covid”, chi è l’ex calciatore Mauro Bellugi

Michele e i suoi problemi in radio

Intanto Cerruti crede che il rapporto con Sarti siamo ormai concluso. I due non si vedono più da tempo e Bruno non lo invita a casa sua ormai da diverso tempo. Desideroso di chiarire la situazione, Salvatore si reca da Bruno e lo affronta a viso aperto. Ma la conclusione della discussione sarà una sorpresa per tutti, compreso lo stesso Cerruti. 

Michele da qualche tempo lavora come speaker radiofonico. Ruolo che sembra calzargli a pennello, e che lo appassiona tantissimo, anche grazie al suo passato da giornalista. Michele, però, decide di stravolgere la linea editoriale della radio, convinto che i radioascoltatori apprezzeranno. Tuttavia gli eventi prenderanno una piega inaspettata che finiranno per travolgere Michele. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.