Luciana Lamorgese positiva al Covid, sospeso il Cdm

La ministra dell’Interno Luciana Lamorgese positiva al Covid, sospeso il Cdm. Tutti i partecipanti saranno sottoposti a tampone.

lamorgese positiva covid
Luciana Lamorgese (www.interno.gov.it)

La ministra dell’Interno Luciana Lamorgese è risultata positiva al coronavirus. Appena ricevuta la notizia, la ministra ha lasciato la riunione del Consiglio dei Ministri a cui stava partecipando e che è stata interrotta. Alcuni colleghi ministri si sono posti in auto-isolamento.

Ecco cosa è successo. Prima di Lamorgese, un altro membro del governo, il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri era stato contagiato dal coronavirus all’inizio della pandemia in Italia.

Leggi anche–> Vip italiani con il Covid: una lunga lista di contagiati

Luciana Lamorgese positiva al Covid

La ministra Luciana Lamorgese è risultata positiva al tampone per Sars-Cov-2 effettuato questa mattina, come da routine. Ogni dieci giorni, infatti, Lamorgese si sottopone regolarmente al test per il coronavirus, per via del suo ruolo pubblico e di responsabilità nel governo.

La ministra aveva fatto il tampone in tarda mattinata, come riporta Ansa, poi si è recata a Palazzo Chigi per partecipare alla riunione del Consiglio dei Ministri. Mentre era con i colleghi avrebbe ricevuto dal suo medico curante la notizia della positività al coronavirus.

A quel punto, la ministra ha informato ai colleghi ministri e ha subito lasciato la sala del Cdm e Palazzo Chigi per mettersi in isolamento. Lamorgese è asintomatica.

Il Consiglio dei Ministri, interrotto dalla notizia per alcuni minuti, è ripreso per poi concludersi poco dopo.

Leggi anche –> Ufficiale, il governo approva il decreto Covid per Natale

Ora, tutti i componenti del governo che erano riuniti nel Cdm saranno sottoposti a tampone. Mentre il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, e quello degli Esteri, Luigi Di Maio, si sono posti in auto-isolamento, essendo entrati in contatto con la ministra dell’Interno durante il Consiglio dei Ministri. In particolare, il ministro Bonafede rientrerebbe nella cerchia di contatti stretti di Lamorgese, poiché era seduto accanto a lei durante il Cdm.

In ogni caso, precisano da Palazzo Chigi,  si tratta di una misura a “scopo precauzionale“, dato che all’interno della Sala del Consiglio dei Ministri, ogni ministro era seduto a distanza di sicurezza dagli altri.

I ministri che erano presenti alla riunione del Consiglio si sottoporranno tutti a tampone. Come hanno precisato fonti del governo.

AGGIORNAMENTO:

Il tampone alla ministra dell’Interno si è rivelato un falso positivo. I due successivi tamponi a cui Luciana Lamorgese si è sottoposta durante la settimana hanno confermato la sua negatività al Coronavirus.

Sala del Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi (Governo italiano, CC BY 4.0, Wikimedia Commons)

One thought on “Luciana Lamorgese positiva al Covid, sospeso il Cdm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.