Come riordinare la casa in poco tempo?

Come tenere in ordine la casa? Da dove cominciare per mettere tutto a posto? E perché dovrebbe farci sentire meglio?

Mettere ordine in casa
Come sistemare casa: regole e consigli

Quante volte vi sarà capitato di guardare alla vostra casa in disordine e pensare: “Devo assolutamente sistemare tutto” e poi aver procrastinato l’operazione? Non preoccupatevi, è normale, una situazione da vita di tutti i giorni, ma c’è una cosa che dovreste sapere e che potrebbe aiutarvi a mantenere sempre pulita e ordinata la vostra casa. Da questa operazione potrete trarre benessere, chiarezza e anche una maggior facilità nel rispondere a dubbi e domande che vi attanagliano.

La filosofia orientale è molto precisa sull’importanza dell’ordine. La nostra casa è come il nostro io interiore. Se è disordinata, vuol dire che anche il nostro cuore e la nostra mente lo saranno. Per questo si ritiene che mettere in ordine l’appartamento o la stanza dove viviamo sia importante. È come uno specchio dell’anima!

Regole e consigli per riordinare casa che vi cambieranno la  vita

Ma come fare? Soprattutto se siete dei disordinati cronici? Il primo consiglio per ritrovare un po’ di benessere zen mettendo a posto casa è semplice: fatelo poco per volta, ma tutti i giorni. Sappiamo che le grandi pulizie di primavera fanno venire l’ansia solo a sentirle nominare. Ma dedicando 10 minuti, o anche solo 5, ogni giorno a mettere a posto il tavolo, oppure i vestiti ritirati dalla stesa e abbandonati su una poltrona… otterrete grandi risultati.

Altro consiglio è quello di buttare qualcosa almeno una volta alla settimana o donarla alla caritas. Magari avete un vestito che non mettete mai. Lo fissate da mesi e vi chiedete cosa vi sia passato per la testa quando lo avete acquistato. Bene. Donatelo. Non vi serve. Crea disordine e caos. Stesso discorso magari per le creme. Quante ne avete in bagno che magari non usate. Fate un po’ di pulizia. Buttate un oggetto alla settimana. Vedrete che vi sentirete meglio e recupererete molto spazio!

Fare le pulizie velocemente

Per quanto riguarda invece le pulizie, che fanno – ahimé – parte dell’ordine in casa, il discorso è diverso. Chi ha la fortuna di potersi far aiutare da un addetto alle pulizie è un privilegiato, ma per tutti coloro che lavorano, devono occuparsi della famiglia e persino della casa, la situazione cambia.

Ecco allora che il modo migliore per tenere pulita casa è sempre lo stesso: fare poco, ma tutti i giorni. Lavare i piatti sempre dopo mangiato eviterà cumoli di stoviglie che vi fisseranno minacciose durante il weekend. E soprattutto vi renderete conto di aver ottimizzato e gestito molto meglio il tempo a vostra disposizione!

Ecco allora un po’ di consigli su come riordinare una casa super disordinata e, soprattutto, come mantenere sempre un po’ di ordine nella vostra abitazione! Vedrete: starete molto meglio!

(Fonte Immagini Pixabay)