DPCM, vietati i mercatini di Natale 2020 in tutta Italia

DPCM, vietati i mercatini di Natale 2020 in tutta Italia. La norma spiegata nelle FAQ.

dpcm mercatini natale 2020
Mercatino di Natale (Foto di Gerhard G. da Pixabay)

Il Covid-19 si porta via quest’anno anche i mercatini di Natale. Il nuovo DPCM, infatti, li vieta in tutta Italia.

Nel testo del nuovo decreto non è contenuto un divieto esplicito, tuttavia sono vietate le fiere, le sagre e le manifestazioni locali, di conseguenza anche i mercatini di Natale, che hanno carattere di fiera. Come spiegano le nuove FAQ, le domande più frequenti, pubblicate sul sito web del governo, che spiegano le norme contenute nel DPCM.

Leggi anche –> Dpcm, sport in zona rossa: cosa si può e cosa no all’aperto

DPCM: vietati i mercatini di Natale 2020 in tutta Italia

Svanisce anche l’ultima speranza sui mercatini di Natale 2020. Quest’anno non potranno essere allestiti, in nessuna parte d’Italia. Lo dispone il nuovo DPCM sulle misure di contenimento dei contagi di Covid-19, entrato in vigore venerdì 6 novembre. Le norme del decreto valgono fino al 3 dicembre ma data l’incertezza della situazione è molto probabile che vengano prorogate oltre quella data o comunque che si continuino a vietare sagre e fiere. Inoltre, potrebbero non esserci più le condizioni per allestire i mercatini natalizi. Quindi, al momento, è più prudente ritenerli cancellati per quest’anno.

Va precisato che il testo del DPCM non contiene espressamente un divieto sui mercatini di Natale, ma all’articolo 1, comma 9 e lettera n si legge: “Sono vietate le sagre, le fiere di qualunque genere e gli altri analoghi eventi“. Divieto che comprende anche i mercatini di Natale.

Così come è spiegato nelle FAQ, le domande più frequenti, appena pubblicate sul sito web del Governo per spiegare le norme contenute nel DPCM.

La domanda è: “Nella nozione delle fiere, vietate dal Dpcm, rientrano anche manifestazioni locali con prevalente carattere commerciale?“.

La risposta è: “Sì, tali manifestazioni, anche a carattere commerciale di natura fieristica, come nel caso dei cosiddetti mercatini di Natale, ma realizzate fuori dell’ordinaria attività commerciale in spazi dedicati ad attività stabile o periodica di mercato, sono da assimilare alle fiere e sono quindi vietate“. Così si legge sul sito del Governo.

La risposta è riportata per le regioni nella zona gialla, ma vale anche in quelle in zona arancione e rossa, dove maggiori sono le restrizioni.

Leggi anche –> Galli: Altro che Natale, occhio alla terza ondata

Mercatino di Natale Bolzano
Mercatino di Natale 2020 di Bolzano: per ora è confermato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.