Rocco Casalino, portavoce di Conte, positivo al Coronavirus

Il portavoce del presidente Giuseppe Conte, Rocco Casalino, è positivo al Covid

casalino
Rocco Casalino portavoce del premier è positivo al Covid

L’assenza del portavoce alla conferenza stampa di domenica del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è stata notata. E la sua assenza è motivata dal fatto che Casalino è positivo al Covid. 

Il portavoce del Premier ha manifestato sintomi lievi e si è sottoposto a tampone che ha rilevato la presenza del virus. Il responso è arrivato sabato. I due test precedenti effettuati erano risultati negativi. Casalino aveva visto il Presidente del Consiglio l‘ultima volta martedì, ma l’incontro si era svolto in sicurezza e rispettando le distanze.

“Ho scoperto sabato sera, dopo il sopraggiungere di sintomi lievi, di essere positivo al Covid 19 – ha detto l’uomo della comunicazione di Conte – L’Ultima volta che ho lavorato in Presidenza del consiglio è stato martedì, adottando come sempre tutte le misure di sicurezza (mascherine e distanza). In ogni caso ancora mercoledì risultavo negativo al tampone”.

Rocco Casalino si è sottoposto al tampone perché il suo compagno e convivente José Carlos è risultato positivo seppur asintomatico. Casalino trascorrerà presso il suo domicilio l’isolamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.