Grande Fratello Vip, tentata irruzione nella Casa: interviene la polizia

Regina di Roma, molto conosciuta sui social, ha provato a fare irruzione nella Casa del Grande Fratelli Vip ma è stata fermata in tempo.

Grande tumulto fuori dalla Casa del Grande Fratello Vip. La Regina di Roma, famosa per essere una delle più accanite fan del famosissimo reality show, ha cercato di fare irruzione nella Casa urlando e lanciando insulti verso alcuni vip che stanno attualmente partecipando al programma.

Polizia in ricerca
Polizia in ricerca nella casa del Grande Fratello (SoloNotizie24)

Il noto volto social si è diretta verso l’entrata della Casa con in mano un microfono, con cui ha urlato ai quattro venti gli insulti. La polizia è però intervenuta solo nel momento in cui la star ha cercato di entrare nella Casa. Pare che a essere presi di mira dalla Regina siano stati i vipponi che in questi giorni si sono scagliati contro Marco Bellavia…

Regina Di Roma fuori di sé: il motivo della sua rabbia

La Regina di Roma non ha proprio accettato (cos’ come molti altri) il comportamento poco empatico dei vipponi del GF Vip, che non hanno mostrato alcuna pietà verso il povero Marco Bellavia. Alcuni di loro, infatti, hanno ignorato le continue ricjieste di aiuto dell’ormai ex concorrente del programma, che lamentava una profonda depressione della quale non riusciva a liberarsi.

Il loro comportamente menefreghista ha fatto scattare la rabbia della Regina Di Roma, che armata di megafono ha urlato di fronte alla Casa: “Fate schifo, siete degli schifosi! Noi siamo con Marco”. Poi la Regina si è scagliata contro Giovanni Ciacci e Ginevra Lamborghini, i due vipponi che più di tutti con i loro atteggiamenti hanno deluso i fan del programma.

Dopo la tentata irruzione nella Casa, la polizia l’ha fermata e l’ha condotta in Questura, dove la Regina ha spiegato i motivi del suo comportamento e ha aggiunto: “Volevo andare a prendere per la barba Giovanni Ciacci”.

La Regina, a ogni modo, non è stata l’unica a recarsi di fronte alla Casa a Cinecittà per esprimere il suo sdegno. Il suo esempio è stato seguito da molte altre persone. Dopo aver udito gli insulti, la Lamborghini ha ammesso: “È vero, gli ho fatto bullismo. Senza accorgermene gli ho fatto bullismo, a Marco”. A ogni mood, la questione verrà certamente dibattuta nella puntata di oggi 3 ottobre.