Sei anni e una trasformazione incredibile: irriconoscibile | Fa paura

Una trasformazione a dir poco sconvolgente nell’arco di una manciata di anni. Oggi sembra un’altra persona ed è irriconoscibile. Avete capito di chi si tratta?

C’è un artista che è mutato talmente tanto nell’arco di soli sei anni da risultare irriconoscibile. Ma il motivo non è legato al fatto che sia ingrassato, dimagrito, o che si sia fatto crescere barba o capelli, bensì per aver preso la decisione di tatuare ogni parte visibile e non del suo corpo. E confrontando le immagini di alcuni anni fa con quelle odierne, risulta praticamente impossibile capire che si tratti della stessa persona.

Amir Tataloo prima della trasformazione
Amir Tataloo (www.solonotizie24.it)

Lui è , nome d’arte di Amir Hossein Maghsoudloo, un cantautore e rapper di origini iraniane considerato il primo cantante R&B del Paese oltre a far parte, in Iran, della prima generazione della scena hip pop underground. Nato il 21 settembre del 1987 oggi ha 35 anni e ha debuttato nel mondo della musica nel 2011 con il disco Zire Hamkaf. I testi dei suoi brani hanno catturato il cuore di milioni di iraniani.

Estradato dal suo paese ed arrestato: i motivi

Di lui si è molto parlato nel 2020 per un arresto avvenuto in Turchia, a Istanbul, dietro richiesta dell’Interpol e delle autorità di Teheran. L’arresto è avvenuto nel distretto Fatih della città in seguito ad un ‘avviso rosso’ dell’Interpol che lo segnalava come ricercato. Su Instagram il musicista, accusato di “incoraggiare i giovani a fare uso di droghe”, ha pubblicato una foto che lo mostrava in manette ed un altro scatto accompagnato dalla didascalia: “Hanno detto che il governo iraniano mi vuole”.

Amir Tataloo dopo la trasformazione
Amir Tataloo (www.solonotizie24.it)

È stato in seguito spiegato da un portavoce della polizia iraniana all’agenzia di stampa Mehr che Tataloo era stato tratto in arresto per accuse legate alla droga. La musica dell’artista underground è stata in passato bandita dal ministero iraniano della cultura e della guida islamica per motivi di immoralità; ma nonostante questo ha ancora una base di milioni di fan sui social media, dove i suoi seguaci si definiscono “Tatalees”. In seguito la polizia turca ha dichiarato alla BBC che l’uomo era stato arrestato per “violazione del visto”. Dopo una settimana di reclusione e le preoccupazioni che potesse essere estradato in Iran Tataloo è stato rilasciato.

Perchè ha iniziato a tatuarsi

Quando ha lasciato il Paese ha iniziato il percorso di trasformazione cominciando a tatuarsi su tutto il corpo, volto e testa inclusi, per mostrare le cicatrici della sua anima sul viso. Il risultato è a dir poco incredibile al punto da risultare praticamente irriconoscibile se confrontato alle immagini di lui risalenti a 7 o 8 anni fa.

Interdetto dalle esibizioni in Iran continua ad esercitare la sua attività artistica in Turchia ed è molto attivo sui social, in particolare su Instagram. Esistono anche diversi video su Youtube per seguire la sua trasformazione ed il processo di creazione dei tatuaggi disseminati in ogni parte del suo corpo.

Articolo di Daniele Orlandi