Lavoro: in arrivo 586 posti come dipendenti pubblici, anche senza diploma

Lavoro solonotizie
Lavoro solonotizie

Bellissime notizie per chi cerca lavoro. Non si vedeva un annuncio tanto promettete da molto tempo. Siamo sicuri che questa notizia rallegrerà molti giovani e non. Saranno presto aperte le selezioni per 586 posti come dipendenti pubblici e non è sempre necessaria la laurea. 

È accaduto qualche giorno fa. Sulla gazzetta ufficiale sono stati pubblicati 4 bandi incredibilmente attrattivi per moltissimi che ci stanno leggendo. Secondo quanto indicato lì sopra, si stanno cercando quasi 600 persone per ricoprire altrettanti ruoli di lavoro nel settore pubblico. E i lavori saranno a tempo indeterminato con un profilo buono per quanto riguarda la paga mensile in busta paga.

Il pubblico settore cerca nuovi lavoratori anche senza diploma

La selezione si svolge per posti che sono disponibili nella regione Lazio e si tratta di 4 concorsi diversi per altrettanti tipologie di lavoratori. Tutti i posti sono a tempo pieno e indeterminato. Inoltre per 3 dei quattro bandi è prevista la riserva in favore dei militari volontari.

Requisiti fondamentali per partecipare alle selezioni sono: 1) avere la cittadinanza europea o in uno degli Stati membri, 2) avere l’idoneità fisica alle mansioni, 3) godere dei diritti politici e civili ed essere in regola con il servizio militare, 4) Nn risultare dispensati, licenziati p destituiti da un precedente lavoro nel pubblico impiego. %) Non avere problemi con la giustizia che possono precludere l’assunzione presso una Pubblica Amministrazione. Per i profili di categoria D è la richiesta la laurea e nel bando vengono specificati i titoli di studio richiesti mentre per i profili C serve solo il diploma idi istruzione secondaria di II° grado.

Come fare a candidarsi

Basta inviare la domanda online per partecipare alla prima selezione per questi posti di lavoro. Se interessati, consultate  documenti sul portale inpa.gov.it. Il termine ultimo per presentare la domanda è il 30 settembre anche se si consiglia di farlo il prima possibile perché è molto probabile che ci sarà molta concorrenza.

Le prove del concorso saranno due: una preselettiva scritta e una orale con materie d’esame che saranno diverse a seconda del profilo per il quale vi state candidando. nel dettaglio, infatti, si cercano:

  1. 249 assistenti di mercato e servizi per il lavoro (categoria C)
  2. 295 unità di Esperto mercato e servizi per il lavoro (categoria D)
  3. 40 assistenti area tecnica- servizio NUE 112 (categoria C)
  4. 2 tirocini formativi per 6 mesi volti all’assunzione a tempo indeterminato di 2 esecutori area amministrativa (categoria B).
Lavoro solonotizie
Lavoro solonotizie