Flop della Spagna ad Euro2020: cosa sta accadendo alle furie rosse

Un inaspettato flop della Spagna agli europei di calcio sta mettendo in seria discussione la qualificazione al turno successivo: come può accedere agli ottavi

flop della spagna
Le possibili cause del fallimento spagnolo agli europei

Nessuno si sarebbe aspettato la situazione attuale nel gruppo E degli europei, dove più di tutti fa scalpore il flop della Spagna che vede a serio rischio la qualificazione al prossimo turno.

Due risultati che non hanno entusiasmato i tifosi e hanno complicato il cammino delle furie rosse, in un ambiente che si sta rivelando molto ostile.

Leggi anche -> Commozione Marco Rossi: l’allenatore dell’Ungheria e la favola lontana dall’Iitalia

Flop della Spagna: i risultati fino ad ora e le possibili cause

Dopo due clamorosi pareggi, il primo terminato 0 a 0 contro la Svezia, il secondo per 1 a 1 contro Polonia, adesso la Spagna è chiamata ad una vera e propria finale contro la Slovacchia all’ultima partita del girone, che si giocherà ancora tra le mura amiche.

Ma le furie rosse, dopo anni di dominio assoluto in ogni competizione europea, nelle ultime uscite tra mondiali ed europei hanno stentato, in particolare in quest’ultima edizione che, oltre ai risultati, vede mancare entusiasmo e appeal tra le fila dell’allenatore Luis Enrique.

In una nazionale lontana dai tempi di David Villa, Puyol, Fernando Torres, Xavi e Iniesta, a tenere banco sono le critiche nei confronti dell’attaccante delle Juventus Álvaro Morata, che nonostante la rete siglata contro la Polonia (e una annullata dal VAR) non entusiasma il popolo iberico, che lo hanno accolto anche con qualche fischio.

Oltre a Morata, sul banco degli imputati è finito anche Gerard Moreno, reo di aver fallito il calcio di rigore pesantissimo che avrebbe potuto regalare la vittoria alla Spagna.

Come può qualificarsi la Spagna al prossimo turno

Una vittoria contro la Slovacchia garantirebbe alla Spagna il passaggio del turno, in caso di pareggio invece deve sperare che la Polonia non vinca, ma anche in questo caso potrebbe non qualificarsi come migliore terza (introdotta in questa edizione, prevista per 4 squadre su 6 gruppi).

flop della spagna
Le possibili cause del fallimento spagnolo agli europei

Una situazione insomma paradossale per la nazionale spagnola, che nessuno avrebbe sospettato. Tocca ora ai ragazzi di Luis Enrique riconquistare la fiducia dei tifosi e sovvertire ogni pronostico, anche se ad oggi, la strada verso la finale di Wembley è decisamente in salita.