Festival di Sanremo 2021: i 5 momenti da rivedere della prima serata

Quali sono stati i momenti imperdibili della prima serata del Festival di Sanremo 2021? 

I momenti più belli della prima serata
Sanremo 2021: i momenti più belli della prima serata

È andata in onda ieri, martedì 2 marzo, la prima puntata della 71esima edizione del Festival di Sanremo 2021. Un appuntamento storico e imperdibile con la musica e le canzoni italiane, ma quest’anno con un sapore molto particolare. Per via della pandemia di Coronavirus, infatti, i cantanti così come i conduttori e gli ospiti si sono trovati a doversi esibire davanti ad un teatro vuoto.

Niente pubblico per questo Sanremo, l’orchestra con mascherine e protetta da schermi di plexiglass e applausi finti e registrati per dare un po’ di brio tra un’esibizione e l’altra. Poco importa però, perché questo Festival è iniziato oggettivamente col botto! Ma quali sono stati i 5 momenti imperdibili della kermesse e da rivedere assolutamente in streaming se ve li siete persi?

La top 5 della prima serata di Sanremo 2021

La prima serata del Festival di Sanremo 2021 è stata appassionante ed intensa sotto molti punti di vista. I momenti imperdibili però che abbiamo selezionato per voi sono cinque e vi consigliamo assolutamente di andare a recuperarli se non li avete visti in diretta!

  • Braccioli su, braccioli giù: Fiorello è stato ovviamente mattatore della serata e, fra alti e bassi, momenti più o meno divertenti, il suo discorso di apertura della 71esima edizione della kermesse rimarrà nella storia. Perché? Per aver reso in qualche modo “animate” le poltrone vuote del Teatro Ariston! All’urlo di “Braccioli su! Braccioli giù!” come se le sedie potessero interagire Fiorello ha strappato la prima risata sincera della serata.
Fiorello prima serata
Fiorello nella prima serata di Sanremo 2021
  • I lucciconi di Fedez: il rapper è salito per la prima volta sul palco del Festival di Sanremo insieme all’amica e collega Francesca Michielin. E meno male che c’era lei con lui perché Fedez si è dimostrato terrorizzato. Assurdo per uno che ha riempito stadi come San Siro, eppure questo sua voce tremolante, le occhiate piene di panico a Francesca, il colorito verde pallido e i lucciconi agli occhi terminata l’esibizione hanno dato un’emozione tutta diversa alla canzone!
  • Matilda De Angelis a 360°: ha cantato, condotto, parlato e fatto riflettere. L’attrice “made in Stefano Accorsi”, meritevole di averla scoperta, è stata la sorpresa più interessante di questa prima serata del Festival 2021. Ha dato una ventata di freschezza intelligente a tutta la serata!
Matilda De Angelis
Matilda prima serata Sanremo 2021
  • Le lacrime di sangue di Achille Lauro: i fan del cantante hanno accolto con un po’ di fastidio la notizia che il loro idolo si sarebbe esibito alle 23.27, ma una volta vista la sua esibizione abbiamo capito perché. Lacrime di sangue finali hanno reso la sua performance molto forte, ma anche un pelino splatter. Del resto da Achille non ci aspettavamo certo un’esibizione impomatata in stile Grazie dei Fiori, anzi!
Achille Lauro Sanremo 2021
L’esibizione di Achille Lauro nella prima serata
  • Le indicazioni di Ibrahimovic ad Amadeus: Zlatan è stato nettamente un fuoriclasse in questa prima serata di Sanremo 2021. Ha detto forse in totale 5 parole, ma lo sguardo, i gesti e le indicazioni calcistiche come se fosse lui il Capitano del team di Sanremo hanno nettamente travolto tutti con la sua ironia speciale! Per non parlare della bellezza di Ibra che ha sorpreso molte donne sul divano di casa! Bravò!
Ibrahimovic Sanremo 2021
Zlatan Ibrahimović Prima Serata Sanremo 2021

(Fonte Immagini Raiplay)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.