Covid, la Juve perde Ronaldo. Il portoghese è positivo

Brutto colpo per la Juventus: Ronaldo è risultato positivo al Coronavirus mentre era con il Portogallo. Quante partite salta

Il coronavirus non fa sconti e miete un’altra “vittima” illustre. Si tratta di Cristiano Ronaldo, trovato positivo al tampone.

Il portoghese si trova in ritiro con la sua Nazionale, con la quale sarebbe dovuto scendere in campo domani contro la Svezia per la sfida della quarta giornata della Nations League.

Ronaldo positivo: ecco quante partite salterà

L’attaccante juventino, secondo quanto riportato dalla Federazione Portoghese, si trova già in isolamento e ovviamente non giocherà contro la Svezia.

Sui social network Cristiano, non più di 24 ore fa, si era mostrato come sempre in bella forma e sorridente, condividendo una foto di una cena con i suoi compagni di Nazionale.

Il giocatore, nonostante sia al momento asintomatico, dovrà osservare un periodo di quarantena e poi rientrare in Italia.

Considerando i tempi stabiliti dal nuovo DPCM, Ronaldo starà fermo almeno 10 giorni. Se il tampone si negativizzerà, potrà tornare ad allenarsi con i bianconeri.

Ad ogni modo CR7 salterà la prossima sfida di campionato contro il Crotone e l’esordio in Champions contro la Dinamo Kyev.

I.M.