Papa Francesco: “Si toccano i soldi e ci si sporca di sangue”

Le parole di Papa Francesco nell’incontro con il comitato di esperti UE in Santa Sede per la valutazione delle misure di antiriciclaggio e finanziamento delle mafie e del terrorismo (Moneyval)

Papa Francesco
(Foto di FILIPPO MONTEFORTE / AFP via Getty Images)

Le parole del Pontefice risuonano nei sacri palazzi della Santa Sede che, specialmente in questo momento, sta vivendo la Chiesa. Durante l’incontro con i massimi esponenti nella materia di riciclaggio dall’UE , il Santo Padre si dice consapevole delle ” risorse finanziarie destinate a seminare terrore “, a mantenere l’egemonia del più forte e discapito della “Vita del fratello” solo per affermare il proprio potere.

Papà Francesco, Ringraziando i Suoi Ospiti per il Prezioso lavoro svolto CHIUDE il Suo Intervento Dicendo Che: ” Accade Che in ALCUNI perlopiù classica si tocchino soldi e ci si sporchi le mani di sangue, del sangue dei fratelli .” Il chiaro Riferimento E all ‘ inchiesta interna in corso che ha portato tra le altre cose, alla’ sospensione ‘ che ha fatto tolto tutti i diritti connessi alla carica, del Cardinal Beccio.